Carenza di metotrexato in Italia e altri 10 Paesi europei. Il farmaco è utilizzato contro tumori, psoriasi e artrite reumatoide

L’Italia fa i conti con la a carenza di metotrexato, farmaco impiegato per il trattamento di alcuni tumori e di alcune malattie autoimmuni, quali psoriasi e artrite reumatoide. Nella medesima situazione almeno altri 10 Paesi europei, tra i quali Austria, Belgio, Finlandia, Francia, Germania, Ungheria, Lussemburgo, Paesi Bassi, Portogallo e Romania. All’origine della scarsa reperibilità, “un aumento inaspettato della domanda di iniezioni di metotrexato e ritardi nella produzione che hanno portato a carenze di approvvigionamento in alcuni Paesi europei”, riferisce l’Ema. L’Agenzia informa inoltre di essere in collaborazione “con i titolari delle autorizzazioni all’immissione in commercio e altre parti interessate per identificare le misure per mitigare l’impatto della carenza di approvvigionamento” e raccomanda ai Medici di “assicurarsi che siano disponibili scorte sufficienti per completare il trattamento (soprattutto per l’uso nel cancro)” prima di iniziare le terapie.