Oltre il Mare, il “volto nascosto” del tumore al polmone

Oltre il Mare è il film documentario realizzato da Sanofi, insieme a Women Against Lung Cancer in Europe WALCE Onlus, partner del progetto, e Rome University of Fine Arts RUFA. Al centro, il tema del tumore al polmone affrontato attraverso uno stile narrativo inconsueto e punti di vista originali, personali, veri. Il tumore al polmone è ancora oggi una delle forme di cancro più aggressive – fortemente legata al fattore di rischio primario, il fumo – e colpisce ogni anno 2milioni di persone in tutto il mondo, con oltre 43mila diagnosi solo in Italia nel 2022. Da qui l’importanza di iniziative di sensibilizzazione sulle corrette abitudini e sulla prevenzione volte a incentivare la diagnosi precoce, fattore dirimente nell’evoluzione della malattia. Il racconto utilizza lo strumento del film-documentario per mostrare come questa patologia impatti sulla vita quotidiana di chi ne soffre e di chi gli è accanto, aprendo una preziosa e intima finestra sul mondo dei protagonisti Aldo, Carlotta e Roberto: 3 esperienze, 3 percorsi, 3 vite diverse ma simili, che a un certo punto hanno dovuto fare inevitabilmente spazio a incertezze, paure e speranze. Oltre il Mare racconta come il tumore al polmone sia entrato prepotentemente nella vita di Aldo e Roberto – tutt’ora affetti dalla patologia – e Carlotta che, sebbene ne sia guarita, testimonia come un avvenimento del genere non possa mai veramente smettere di influenzare ogni parte della propria esistenza.